BUON SOLSTIZIO D’ESTATE A TUTTI! Da oggi ha ufficialmente inizio la meritata e tanto attesa stagione “vacanziera”, la più amata tra tutte le stagioni da un gran numero di persone.

Appena finita la scuola mi scatta qualcosa nella testa che m’invoglia a provare qualcosa di nuovo. E fin dal buon mattino mi va di cambiare tutto. Senza la sveglia che alle 6 butta giù dal letto, abbiamo tutto il tempo di prepararci una sana colazione, diversa dalla solita tazza di tè con qualche biscotto o l’espresso al volo e via. Inoltre il caldo afoso dell’estate è un cattivo nemico per chi, come me, ha la pressione che scende a livello 0, e basta alzarsi dalla sedia un pochino più velocemente per veder girare tutto intorno alla stanza, mentre si danza (scusatemi, mi sono partiti i 5 secondi di “Voglio vederti danzare” del compianto Battiato). Quindi perché non combinare la voglia stagionale di qualcosa “di nuovo” con l’esigenza di iniziare la giornata alla grande con una sana colazione?

Eccomi dunque a proporvi una novità che ormai sta spopolando sulle stories di Instagram e tra i giovani, una bowl estiva con yogurt greco, frutta (secca e non) e semi, un mix di nutrienti e calorie per partire al meglio.

Eccovi gl’ingredienti:

  • 125 g di yogurt greco (lo yogurt bianco sarà ugualmente perfetto)
  • 15 g di frutta secca (mandorle, noci, nocciole, pistacchi, anacardi, oppure un mix di tutti)
  • Semi di lino o di papavero a vostra scelta nella quantità che preferite
  • 20 g di bacche di goji
  • Frutta di stagione a vostro piacimento, vi consiglio frutti di bosco come mirtilli, fragole e lamponi, qualche fettina di kiwi e perché no, una banana a rondelle va bene in qualsiasi stagione
  • Un cucchiaino del vostro miele preferito (in alternativa un cucchiaino di zucchero di canna)

Per il procedimento c’è ben poco da dire. In una ciotola (bowl non a caso), uniamo lo yogurt e il miele e mescoliamo per bene. A parte frulliamo un po’ della frutta che abbiamo scelto insieme al composto di yogurt e miele appena preparato. Infine non ci resta che dar sfogo alla nostra creatività, decorando a nostro piacimento con la frutta secca, i semi, le bacche di goji e la rimanenza di frutta.

Il bello di questa sfiziosità sono le molteplici combinazioni che si possono creare abbinando la frutta, lo yogurt e i semi. Provare per credere, ne troverete sicuramente una per ogni occasione, per ogni giornata e per ogni stagione, la più adatta a voi!

Lucia Cravero
Mi chiamo Lucia, all'alba della maggior età frequento il quinto anno dell'Istituto alberghiero di Mondovì. Vivo di musica, amo cantare ed è sempre un'agonia quando la voce mi abbandona. Nel resto del mio tempo libero mi diletto nello scrivere, e dato che in questo giornale tratto l'argomento dell'enogastronomia, cercherò sempre in tutti i modi di farvi venire l'acquolina in bocca!

    You may also like

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    3 × 1 =

    More in Cucina